ROGER WEBSTER

Nato nel 1960 a Doncaster in Inghilterra, Roger Webster è un solista di fama mondiale: infatti, grazie al suo impareggiabile virtuosismo, è considerato da molti critici musicali e dal pubblico di tutto il mondo come il più grande cornettista di tutti i tempi. La sua carriera musicale inizia come giovane pianista all’ età di 6 anni, e 4 anni più tardi si avvicina a ciò che si rivelerà la sua più grande passione: la cornetta. Conquista sin da subito il ruolo di cornetta principale in alcune delle migliori bande musicali del Regno Unito, e viene presto invitato, nel 1988, a far parte della brass band numero uno in Inghilterra: la Black Dyke Band. Nel 1993, dopo 5 anni alla Black Dyke Band, intraprende una sensazionale carriera internazionale da solista, esibendosi in più di 20 Nazioni, molte delle quali visitate in più di una occasione, attraversando l’ Europa, gli USA e l’ Asia. In pratica ha suonato in tutti i più prestigiosi templi della musica, dalla  Royal Albert Hall di Londra fino alla famosa Opera House di Sydney in Australia, e recentemente ha completato il suo 12° tour in Giappone. Webster è stato anche, per 7 anni, cornetta principale della più importante brass band della Scozia, la CWS Glasgow. Inoltre alterna regolarmente la cornetta alla tromba suonando come solista con entrambi gli strumenti, e per questo spesso ha ricoperto anche il posto di tromba principale nella famosa BBC Philharmonic Orchestra of England. Rilevante è anche la produzione discografica: ha infatti inciso una serie di cd musicali da solo e più di 20 incisioni come ospite solista in America, in Olanda, in Giappone, in Norvegia ed in Svizzera. Tra l’altro, Roger Webster ha una lodevole reputazione internazionale come docente per ciò che riguarda la psicologia e le tecniche dello spettacolo. Anche per questo motivo è sempre più richiesto per tenere numerose conferenze e lezioni in tutto il mondo ed in posti prestigiosi quali ad esempio il The Royal Northern College of Music, The Royal Scottish Academyof Music and Drama> e l’ Università di Leeds dove insegna sia la tromba che la cornetta. Inoltre è anche un apprezzato autore di libri del settore. Sin dal 1971, cioè quando ha il suo primo approccio con la cornetta, Webster suona esclusivamente con strumenti Besson, casa produttrice con la quale ha sviluppato e testato prodotti innovativi per più di 15 anni.  Roger possiede un’ antichissima e preziosa cornetta Besson, ovvero quella regalata nel 1875 dalla Regina Victoria di Inghilterra ad Alexander Owen, famoso cornettista dell’epoca. E’ una cornetta particolarmente rifinita e che ha inciso sulla campana lo stemma reale. La ragione per cui la Regina la donò come regalo non è nota; ad ogni modo fu regalata ai tempi in cui la musica delle brass band era molto popolare e richiesta a corte. La figlia di Alexander Owen, la regalò ad un amico che poi la diede a Derek Garside, altro mito della cornetta, dopo un concerto di beneficenza nel 1961. Webster riceve in dono la preziosa cornetta da Derek Garside nel 2002, cioè quando Garside decide che è arrivato il momento di cederla all’ attuale ed indiscusso “Re della cornetta”: Roger Webster! Grazie alla sua esperienza, Webster ha messo a punto un particolare olio lubrificante per strumenti musicali così, insieme alla moglie Dawn, nel 2004 dà vita all’ azienda “Websters Eco-Lube Ltd” che produce e distribuisce questo ormai famoso ed apprezzato prodotto. Nel 2000 Webster torna nuovamente a suonare nella Black Dyke Band, e dal 2005 diventa cornetta principale della Grimethorpe Colliery Band riuscendo così a combinare il ruolo di cornetta principale in una brass band dei massimi livelli, con una fitta serie di impegni internazionali come solista. Insomma, un altro mito della musica… 

Sito Web Ufficiale: http://www.rogerwebster.co.uk/